Teatro Out Off 2017/18 – 42a stagione

La croce di Arnaldo Pomodoro all’Out Off compie 30 anni.

Dal 1987 il logo dell’Out Off, la croce disegnata da Massimo Dolcini nel 1976, venne rielaborato e realizzato in bronzo da Arnaldo Pomodoro in occasione dell’inaugurazione della sede di via Duprè nel maggio del 1987.

La scultura, realizzata appositamente dal grande artista per la porta dell’Out Off, era stata progettata e divisa a metà in modo da essere posizionata sulle due ante in cristallo che si aprivano sul foyer del teatro.

Prossimi spettacoli

,

I Musici di Santa Pelagia

5 settembre
MITO SettembreMusica

I Musici di Santa Pelagia

Barbara Zanichelli, soprano, Enrico Casazza, Isabella Longo, violini, Nicola Brovelli, violoncello, Gianluca Geremia, tiorba, Maurizio Fornero, maestro concertatore al cembalo
,

Quartetto di violoncelli de laVerdi

12 settembre
MITO SettembreMusica

Quartetto di violoncelli de laVerdi

Mario Shirai Grigolato, Tobia Scarpolini, Giovanni Marziliano, Enrico Garau-Moroni

Sketches & Short plays

dal 26 settembre al 1 ottobre
Farneto Teatro

Sketches & Short plays

Prima nazionale

di Harold Pinter
traduzione di Alessandra Serra
regia di Maurizio Schmidt
con Marco Sgrosso, Elisabetta Vergani
musica dal vivo Tano e l'ora d'aria 

Tutti i "corti" di Pinter in una serata: non era mai stato fatto. Un'occasione per vedere in scena materiali poco frequentati, caratterizzati da una comicità leggera, sorprendente: una serata di cabaret pinteriano, sotto la spinta di un quartetto rock.

OLD TIMES / VECCHI TEMPI

3 > 8 ottobre
Teatro Primo Studio in collaborazione con Teatro Out Off
OLD TIMES / VECCHI TEMPI

di Harold Pinter
traduzione di Alessandra Serra
regia Michael Rodgers
musica 'Lui e Lei' di Piero Umiliani
con Christine Reinhold, Lisa Vampa, Marco S. Bellocchio

Una coppia sposata da vent'anni riceve la visita di una vecchia amica della moglie. Nella conversazione si insinuano i ricordi, gli interrogativi diventano sempre più pressanti. Chi dice la verità? Chi mente a chi? E' tutto un sogno o forse un inganno della memoria?

LANDSCAPE

di Harold Pinter
traduzione di Alessandra Serra
regia Alessandro Averone
con Christine Reinhold, Derek Allen

Sposata da lungo tempo, una coppia si ritrova seduta in cucina e il passato riappare. Entrambi sofferenti nell'accorgersi - o rivelarsi - irrevocabilmente diversi l'uno dall'altra, scoprono i bisogni irriconciliabili di due mondi diversi.

I DISPERSI

17 > 22 ottobre (1a nazionale)
Onion Square, Streghe & Fate in collaborazione con Teatro Out Off
I DISPERSI

di Fernando Coratelli
regia Margherita Remotti e Fernando Coratelli
con Alberto Barbi, Donatella Bartoli, Marco S. Bellocchio, Ilaria Fioravanti, Margherita Remotti, Lisa Vampa

Una pièce in cui niente è quello che sembra, dove escono allo scoperto le più profonde paure che abbiamo dentro di noi, amplificate nella nostra contemporaneità dalla cassa di risonanza dell'informazione, dell'essere connessi, del sentito dire che diventa realtà, dal grattacielo delle fake news.

News

Bacheca
42° stagione Freecard

Abbonamento FreeCard

Abbonamento FreeCard 

6 ingressi liberi a 60 €

Su memoMI il video di Giovanni Zaninotto per i 40 anni dell’Out Off

E’ online sul sito di  memoMI il video di Giovanni Zaninotto per i 40 anni dell’Out Off con un’intervista al fondatore Mino Bertoldo.

biglietteria

Informazioni
Prenotel 0234532140
lunedì dalle ore 10 alle 18
da martedì a venerdì dalle ore 10 alle 20;
sabato dalle ore 16 alle 20
Ritiro biglietti
Uffici via Principe Eugenio 22. Lunedì > venerdì ore 11 > 13;
Botteghino del teatro, via Mac Mahon 16 da martedì a venerdì 1 ora prima dello spettacolo, sabato ore 16 > 21, domenica ore 15 > 17
Come arrivare
Metro 5 fermata Cenisio, tram 12-14, bus 78
Accesso disabili con aiuto

Multimedia

TeatroOutOff-videoTi sei perso una performance? Vuoi la foto di un attore o di un’attrice che hai visto? Ti piacerebbe ascoltare un’intervista radiofonica o vuoi leggere cosa hanno scritto i più importanti critici sullo spettacolo che andrai a vedere? In questa sezione trovi video, documenti sonori, interviste, rassegne stampa, album fotografici e non solo degli spettacoli,  ma di tutto il mondo Out Off.

Social & Community

loghi-socialVuoi essere Out Off? Iscriviti alla newsletter e farai parte della nostra community. Riceverai le notizie in tempo reale, le offerte esclusive e tanto altro. Essere Out Off vuol dire stare dalla parte degli artisti e vivere il teatro come luogo di incontri tra i diversi linguaggi del mondo della scena e dell’arte.

Teatro Out Off è sempre con voi! Sulle nostre pagine social, su Facebook, Twitter e sul Blog ogni giorno trovi gli aggiornamenti sugli spettacoli, le fotografie, i video e le curiosità.

Entra nella community Out Off, compila il questionario e vinci biglietti gratis.

Tweets

Facebook