Stagione 2014-2015

“ArTransit, Performing Arts in Motion” parte di “Viavai, Contrabbando culturale Lombardia-Svizzera” della Pro Helvetia

Performance – Conference

Data (e)
6/10/2014
Ora inizio spettacolo
20:45

Curatori:
Barbara Fässler | Domenico Lucchini | Heinrich Lüber | Mino Bertoldo
Partecipanti:
Valerian Maly (Bones Festival, Berna) | Gerhard Johann Lischka (teorico CH) | Simone Frangi (curatore ArTransit e Viafarini DOCVA) Gisela Hochuli (performer e curatrice PerformancePlattformProgr, Berna) | Antonio D’avossa (docente di storia dell’arte Accademia di Brera, Milano), Antonio Rezza e Flavia Mastrella (artisti)

ArTransit presenta al teatro milanese Out Off una serata dedicata alla riflessione teorica sulle arti performative. Con la Performance-Conference si intende infatti creare una parentesi teorica e di riflessione sulla storia e il genere della Performance Art, dalla nascita delle performance negli anni Sessanta sino alla contemporaneità. La serata vuole essere l’occasione per un dialogo diretto tra il pubblico, gli operatori di settore, i performer, gli attori, i registi e i curatori svizzeri e italiani coinvolti nel progetto ArTransit. Durante la serata, oltre agli interventi dei partecipanti e alla presentazione dei documenti storici che illustrano le attività svolte in passato dal Bones Festival di Berna e dal Teatro Out Off, in programma anche lo screening del film «Il treno di John Cage», di Oderso Rubini. La serata si conclude con un momento conviviale intorno a un buffet.

Apertura

Saluti istituzionali e discorsi sul progetto dei curatori di ArTransit; Mino Bertoldo, direttore dell’Out Off, Domenico Lucchini, direttore del teatro San Materno a Ascona, Barbara Fässler, Simone Frangi e Heinrich Lüber.

Programma

Le sedi. Mino Bertoldo, racconta la sua esperienza e la storia di Out Off dagli inizi sperimentali dello spazio con Fluxus, Azionisti Viennesi, John Cage. Valerian Maly del Bones Festival a Berna racconta la storia del Festival con un trailer di 5-10 Minuti e una parte discorsiva in una “Lecture Performance”.

Il film

Projezione del film: Il treno di John Cage di quando nel 1978 John Cage organizzò un performance-train da Bologna a Rimini con una serie di musicisti. Il treno stesso diventò strumento musicale e il pubblico nel treno e fuori dal treno fece parte dell’evento, del concerto.

I teorici

Gerhard Johann Lischka, da quale contesto/premessa nasce la performance e qual’è la sua importanza nella storia dell’arte?

Antonio D’Avossa, quale forma prende la performance oggi e quale ruolo gioca nell’attualità? Verso che cosa evolvono le arti performative nel futuro prossimo e qual’è la loro funzione all’interno delle arti visive?

I performer

Antonio Rezza e Flavia Mastrella
Heinrich Lüber
Gisela Hochuli
Raccontano la loro esperienza, fanno vedere esempi dei loro interventi, delle loro performance.
Dibattito aperto con il pubblico.
Buffett e momento informale di scambio.
Ulteriori informazioni su artransit.ch; teatrosanmaterno.ch; viavai-cultura.net