L'ultimo viaggio

Stagione 2014-2015

Teatro Out Off in collaborazione con “ArTransit, Performing Arts in Motion” parte di “Viavai, Contrabbando culturale Lombardia-Svizzera” della Pro Helvetia e del Teatro San Materno

L’ultimo viaggio la verità di Enrico Filippini

Data (e)
dal 10/02/2015 al 15/02/2015
Ora inizio spettacolo
20:45

Prima Nazionale

Ispirato all’opera e alla vita di Enrico Filippini
drammaturgia di Giuliano Compagno e Concita Filippini
regia di Marco Solari
con Marco Solari, Xhilda Lapardhaja, Alessandra Vanzi

Come sono stati gli ultimi giorni di Enrico Filippini?
Quali i suoi pensieri, i suoi dubbi, i suoi ripensamenti, i rimpianti? Lo spettacolo percorre a ritroso la vita e l’universo dell’intellettuale ticinese, il giornalismo, l’università e il suo romanzo mai terminato, ma non solo: il punto di forza di questo testo è quello di concentrarsi sulla storia personale di questa grande figura di intellettuale, che fondò tra le altre cose il Gruppo 63 (la Neoavanguardia italiana formata da diversi poeti fra cui Edoardo Sanguineti, Nanni Balestrini e Antonio Porta). Un viaggio interessante, quello proposto dalla drammaturgia, che racconta in modo limpido l’amore giovanile, la nascita di Concita, la collaborazione con Feltrinelli e la frequentazione di filosofi, scrittori e giornalisti europei, la fondazione del quotidiano “Repubblica”, avendo cura di mostrare sia il percorso intellettuale di Filippini che quello umano e degli affetti. La figlia Concita, raccontando gli ultimi giorni trascorsi accanto al padre (durante i quali ha avuto l’occasione di ritrovare un amore distante, ma pur sempre intenso), dà al pubblico la possibilità di scoprire un lato inedito di un grande personaggio, una figura da conoscere o riscoprire.

Il progetto ArTransit, Performing Arts in Motion, vincitore del programma Viavai, Contrabbando culturale Lombardia-Svizzera“, della Pro Helvetia realizzerà durante gli otto mesi prima dell’inaugurazione dell’Expo a Milano (settembre 2014 fino aprile 2015), una serie di eventi performativi e teatrali nelle regioni Lombardia, Ticino e Zurigo. Questi eventi si svolgeranno a Milano (Viafarini DOCVA e Teatro Out Off), Ascona (Teatro San Materno), Zurigo (ZHdK, Università delle Arti), in un treno speciale della TILO da Milano a Zurigo e ritorno (15 novembre 2014) e su un battello sul Lago Maggiore (in primavera 2015). Fa parte del programma inoltre una mostra su Arte e Tecnologia alla Galleria Milano e all’ISR Istituto Svizzero Milano.

Responsabili progetto | Projektleitung: Domenico Lucchini | Barbara Fässler
Curatori | Kurator/-innen: Domenico Lucchini | Barbara Fässler | Heinrich Lüber | Simone Frangi | Guido Magnaguagno | Liliana Heimberg Assistenti curatori | Assistenz Kuratorium: Giovanna Manzotti | Ana Pedroso | Corina R üegg

Istituzioni | Institutionen: Teatro San Materno, Ascona (Portatore di progetto | Projektträger), ZHdK (Zürcher Hochschule der Künste), Viafarini DOCVA, Milano, Teatro Out Off, Milano, Galleria Milano, ISR Milano, CISA, Lugano, Accademia di Brera, Milano.

Artisti | Künstler/-innen: Domenico Billari | Sarah Ciraci | Quynh Dong | Elisabeth Eberle | Emilio Fantin | Roberto Fassone | Julia Geröcs | Maia Hänny | Aglaia Haritz | Gisela Hochuli | Hoferoppligerschw eikerkaltenbach | Koch/Kriese | Maria Pecchioli | Penelope M. Mackworth-Praed | Jacopo Miliani | Sara Rossi | Myriam Thyes | Grazia Toderi | Benjamin Valenza | Cesare Viel | Maya Vonmoos | Mali Weil | Teres Wydler

Drammaturghi, registi, coreografi | Dramaturg /-innen, Regisseur/-innen, Choreograf/-innen: Tiziana Arnaboldi | Giuliano Compagno | Concita Filippini | Esther Flückiger | Lorenzo Loris | Marco Solari

Attori e danzatori | Schauspieler/-innen und Tänzer/-innen: Monica Bonomi | Cristina Cariddi | Nicola Ciammarughi | Consuelo Ciatti | Pierre Yves Diacon | David La Banca | Xhilda Lapardhaja | Claudio Marconi | Mario Sala Scrittori | Schriftsteller: Enrico Filippini | Carlo Emilio Gadda